Home   Albo pretorioAmministrazione TrasparenteIl comuneServizi On lineComunichiamoConosci la città


Comune di Siderno » Comunichiamo » Comunicati stampa

Comunicati stampa

Convocato per giovedì 21 giugno il Consiglio ComunaleConvocato per giovedì 21 giugno il Consiglio Comunale

 

È stata convocata, per il giorno 21 giugno 2018, in sessione straordinaria di prima convocazione, una riunione del Consiglio Comunale di Siderno che avrà luogo, alle ore 17:30, nell’apposita stanza delle adunanze del Comune.

Si discuteranno i seguenti punti all’ordine del giorno:

 

  • Variazione di bilancio di previsione finanziario 2018/2020 - Ratifica della deliberazione di giunta comunale n. 116 in data 09.05.2018 adottata ai sensi dell’art. 175, comma 4, D. Lgs. n. 267/2000.

  • Variazione di bilancio di previsione finanziario 2018/2020 - Ratifica della deliberazione di giunta comunale n. 120 in data 09.05.2018 adottata ai sensi dell’art. 175, comma 4, D. Lgs. n. 267/2000.

  • Affidamento al nuovo soggetto preposto alla riscossione nazionale denominato Agenzia delle Entrate - Riscossione coattiva delle entrate comunali.

  • Beni confiscati alla criminalità organizzata - Acquisizione al patrimonio comunale.

  • Approvazione regolamento comunale “Modalità operative di ricevimento e registrazione delle Disposizioni Anticipate di Trattamento - DAT (L. 219/2017).

  • Riconoscimento debito fuori bilancio spese di giudizio derivante dalla sentenza n. 1072/2016 del Giudice di Pace di Locri. (Continua)

  •  

Bando per la costituzione dello staff dello Sportello Antiviolenza 2018 Bando per la costituzione dello staff dello Sportello Antiviolenza 2018

 

L’avvocato Caterina Origlia, responsabile dello Sportello Legale Antiviolenza del Comune di Siderno, istituito con delibera n.167 Reg. Delibere comunali, attivo dal 27 10.2011, inserito nel programma delle Politiche Sociali del Comune di Siderno, al fine di espletare più incisivamente le proprie attività in favore di donne vittime di violenza,minori e fasce deboli,in piena sinergia con gli altri attori socio-istituzionali, con le scuole e con gli Enti:

RICERCA

con procedura di selezione, figure professionali particolarmente attive e motivate ad operare, con spirito di volontariato e altruismo, nell’abito dell’antiviolenza. Si ricercano in particolare:

n. 2 Avvocati o praticanti Avvocati con conoscenze sia in campo penale che civile, interessati anche allo studio delle problematiche minorili e familiari;

n.1 Psicologo forense, quale consulente per i casi da trattare, sia in giudizio che fuori dal giudizio;

n.1 Criminologo Forense, quale figura professionale idonea a valutare le condotte criminose in relazione alla tutela delle vittime;

n.1 segretaria con esperienza nelle public relations, idonea a ricevere le istanze degli utenti;

I curricula potranno essere presentati, a mano, presso la nuova sede dello Sportello legale Antiviolenza, sita presso la Biblioteca comunale, in Siderno, in Via Reggio n.1 piano terra, il giovedi dalle ore 16.00 alle 17.30, o inviati tramite posta elettronica all’indirizzo e mail sportellolegaleantiviolenza@gmail.com. Il termine ultimo per partecipare alla selezione è il 31 maggio 2018.

La Responsabile

 

Avv. Caterina Origlia

Il Sindaco di Siderno Pietro Fuda vicino alla collega di Caulonia Caterina Belcastro

Il Sindaco di Siderno Pietro Fuda vicino alla collega di Caulonia Caterina Belcastro

Il Sindaco Pietro Fuda esprime solidarietà a Caterina Belcastro “Solidarietà fraterna e preoccupata al sindaco di Caulonia per le minacce subite. Un oltraggio contro uno dei più importanti centri della Locride e contro la voglia di rinascita e di riscatto. Siderno condanna in modo deciso il vile atto contro Caterina Belcastro. Questi atti – lo sappiano i miserabili – sono inutili: gli effetti della lotta contro il crimine condotta in modo encomiabile dalla Magistratura e dalle Forze dell’Ordine, oramai si vedono e si toccano con mano. L’Amministrazione di Siderno e Pietro Fuda sono al suo fianco nella battaglia quotidiana e nella resistenza contro i rapaci che agiscono nel buio e offendono la nostra gente”.

 

22 maggio 2018

 

Invito a donare il 5 per mille dell’IRPEF per le persone in condizioni di disagio economico e sociale Invito a donare il 5 per mille dell’IRPEF per le persone in condizioni di disagio economico e sociale

 

La difficile situazione economica colpisce in modo particolare alcune fasce di popolazione, per le quali è indispensabile poter fornire servizi socio-assistenziali pur nell’insufficienza delle risorse economiche .

La legge offre l’opportunità di reintegrare i fondi destinati ai servizi sociali comunali tramite la destinazione del 5 per mille dell’Irpef, con un meccanismo del tutto simile al collaudato 8 per mille (Chiesa, Stato).

Per finanziare i servizi destinati alle prestazioni socio- assistenziali alle persone in condizioni di disagio economico o sociale è sufficiente apporre una firma sulla dichiarazione dei redditi (CUD, mod. 730, mod. Unico) nell’apposito spazio (C.F.: 00132240805).

Chi non presenta né 730 né Unico può comunque firmare il modello CUD e consegnarlo al CAF o alla Segreteria del Comune.

La destinazione del 5 per mille non è una tassazione aggiuntiva e non è alternativa all’8 per mille. E’ soltanto la scelta di come indirizzare fondi che altrimenti finirebbero indistintamente all’amministrazione centrale dello Stato.

Aiutaci ad aiutare chi ne ha bisogno.

Grazie.

Il Sindaco

Ing. Pietro Fuda

 

L’assessore alle politiche sociali

Avv. Maria Cecilia Gerace

 

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni: Uff. Politiche Sociali 0964/345294/345279- Uff. Ragioneria 0964345224 – Uff. Tributi 0964 345219 

 

(Continua con il Bando per l'assegnazione degli alloggi popolari)

Siderno Superiore: a Piazza Cavone un’opera dell’artista Alessandra Bonoli

Siderno Superiore: a Piazza Cavone un’opera dell’artista Alessandra Bonoli 

 

In questi giorni l’Amministrazione Comunale, con la collaborazione del Comitato “Pro Piazza Cavone” ha provveduto ad installare nella splendida Piazza Cavone di Siderno Superiore un’opera moderna di indiscusso pregio artistico, dono alla Città di Siderno dell’artista bolognese Alessandra Bonoli che va ad arricchire il sito già impreziosito da un’altra opera del maestro Sarò Lucifaro.

L’artista bolognese è una delle maggiori esponenti dell’arte contemporanea, e le sue opere sono esposte in alcune importanti Città Italiane, come Riva del Garda, Udine, Spoleto, Faenza, Brunnenbrug.

L’opera di Piazza Cavone rappresenta tre saette che simboleggiano l’unione tra il cielo e la terra, il divino e l’umano: un messaggio, quindi, carico di spiritualità.

Paolo Fragomeni

 

Presidente del Consiglio Comunale di Siderno

L’Amministrazione fornirà alberi da frutto per contribuire allo sviluppo economico del territorioL’Amministrazione fornirà alberi da frutto per contribuire allo sviluppo economico del territorio

 

 

L'Amministrazione Comunale di Siderno, al fine di promuovere la crescita occupazionale e rimettere in produzione terreni incolti, intende avviare, in via sperimentale, un progetto teso a fornire, ai soggetti che hanno la disponibilità di terreni ubicati nel Comune di Siderno, alberi da frutto da impiantare sui loro terreni. L'Amministrazione Comunale, infatti, intende sostenere i coltivatori diretti che ne facciano espressa richiesta attraverso misure tese ad incentivare la produzione locale, al fine di contribuire allo sviluppo economico del territorio attraverso misure concrete. Pertanto, in data 9 maggio 2018, è stato deliberato di fornire indirizzo al Responsabile del Settore 6 “LL.PP.” affinché avvii una procedura ad evidenza pubblica al fine di acquisire manifestazioni di interesse dei coltivatori interessati a impiantare, in relazione alla vocazione specifica del terreno nella loro disponibilità, nuove coltivazioni di alberi da frutto (tra cui anche luppolo, capperi e pistacchi), provvedendo al contempo ai passi necessari alla predisposizione degli atti di gara. Ulteriori informazioni e il testo integrale della delibera saranno consultabili dagli interessati presso l'Albo Pretorio on-line, reperibile sul sito istituzionale del Comune di Siderno.

A quattro anni dalla mareggiata che inghiottì una parte del Lungomare delle Palme, lunedì 5 febbraio, alle

Città di Siderno (Città Metropolitana di Reggio Calabria) - Sito Ufficiale


Piazza Vittorio Veneto - 89048

Tel. (+39) 0964 345111 Fax (+39) 0964 345223 

C.F. 00132240805 - P.IVA 00272360801 - PEC: comune.siderno@asmepec.it

Sito Ufficiale www.comune.siderno.rc.it    

Bussola Pa

Note Legali

Privacy

fACEBOOKTWITTERStatistiche

 

 

          

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.149 secondi
Powered by Asmenet Calabria